Tra il 2007 e il 2012 si sono succedute alcune riforme ispirate ai principi della didattica per competenze, che hanno coinvolto l’intero ciclo dell’Istruzione dai 3 ai 19 anni, con snodo  nel 16° anno, coincidente con l’innalzamento dell’obbligo, in coerenza con le indicazioni europee dalla Strategia di Lisbona del 2000 in poi.

 

Le Indicazioni nazionali per il primo ciclo e per i licei e le Linee guida per gli istituti tecnici e professionali (link a materiali Indire) individuano i risultati di apprendimento per competenze.

La definizione di riferimento delle competenze è quella data nella Raccomandazione del Parlamento europeo e del Consiglio del 23 aprile 2008 sulla costituzione del Quadro europeo delle qualifiche per l’apprendimento permanente (2008/C 111/01)

Comprovata capacità di utilizzare conoscenze, abilità e capacità personali, sociali e/o metodologiche, in situazioni di lavoro o di studio e nello sviluppo professionale e personale. Nel contesto del Quadro europeo delle qualifiche le competenze sono descritte in termini di responsabilità e autonomia.

Le competenze consistono, quindi, nella capacità di usare conoscenze, abilità e capacità personali, sociali, metodologiche, in contesti nuovi e in modo autonomo e appropriato.

Le 8 competenze chiave:

 Competenze

 

Competenze al termine dell'obbligo scolastico

La Raccomandazione del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006, recepita dal DM 139 del 22 agosto 2007, individua le competenze chiave per l’apprendimento permanente, necessarie per il conseguimento di obiettivi di vita personali e per l’esercizio della cittadinanza attiva al termine dell’obbligo scolastico: comunicazione nella madrelingua, comunicazione nelle lingue straniere, competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia, competenza digitale, imparare a imparare, competenze sociali e civiche, spirito di iniziativa e imprenditorialità, consapevolezza ed espressione culturale.

Il DM 139 del 22 agosto 2007 è corredato da un Documento tecnico e 2 allegati:

 

Correlazione tra Competenze chiave EU - Assi culturali - Competenze chiave di cittadinanza

Competenze al termine dell'obbligo scolastico


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.